IMG_0804

Questa sera nonostante la sconfitta Contro Condove, si è vista un’altra Promozione, una formazione in gran spolvero. Si è vista una Squadra.

L’avversario, terzo classificato e quindi prima formazione esclusa per la promozione in serie D nella scorsa stagione, si è dimostrato un avversario ostico, tenace e mai rassegnato, anche quando ad 1’40” dalla fine era sotto. Nelle battute finali l’incontro ha avuto continui cambi di punteggio a favore di una e dell’altra formazione. Nel complesso però è stata una partita dal forte spirito agonistico, corretta in campo.

Qualche errore c’è stato. Ma sarebbe scorretto analizzare l’incontro sotto questo punto di vista. Si sarebbe potuto vincere come si è perso. Ma ciò che è stato fatto di buono deve essere tenuto a mente nei prossimi giorni e  settimane. Qualche ingenua, svista arbitrale può aver in parte condizionato il risultato finale (60-61). Ma quel che rimane e che va sottolineato sono le fasi in cui le rapide azioni di attacco, i frequenti recuperi in difesa, gli schemi ed i passaggi che questa sera hanno funzionato hanno permesso di giocarsi una partita fino all’ultimo secondo.

La squadra c’è. Questo è quanto possiamo affermare dopo la partita di questa sera. La sconfitta, ricordiamolo è arrivata dopo il primo tempo supplementare. Nonostante la caratura degli avversari il  gruppo è sano e condivide un obbiettivo attraverso ruoli e regole finalmente chiare.
Segno anche questo che coach Bottino sta facendo bene il suo mestiere.

Bravi ragazzi. Siamo certi che arriveranno soddisfazioni anche per voi in questo campionato.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*