Pubblicato il 5 febbraio 2014 da admin. La circolare Bankitalia sopra menzionata è priva di effetti, esattamente come sono state prive di effetti le circolari riguardanti le commissioni di massimo scoperto. Bufala o realtà non importa,la questione è seria,questo tipo di controllo potrebbe portare grandi risorse alla cittadinanza,auspichiamo dal BLOG DI BEPPE GRILLO UN TITOLO SIMILE, SINDACI DEL MOVIMENTO 5 STELLE CONTROLLATE I RAPPORTI BANCARI NEI COMUNI. www.dicie.it. Il presidente Distinti Saluti Rigetta la richiesta di concessione della provvisoria esecuzione . La Deciba si dice disponibile a mettere in atto tutte le procedure e a fornire la massima disponibilità per far venire a galla tutte le irregolarità che sono state compiute negli ultimi anni e far pagare chi fino ad ora ha sfruttato il comune di roma solo per i propri interessi. Scoperto e segnalato dal Meetup locale, fu tempestivamente bloccato grazie all’intervento dello staff. In ogni caso rileviamo anche che, poiché nei mutui è vietato l’anatocismo, dato che manca il presupposto della reciprocità, si deve sempre verificare quale sia il tasso effettivo di mora a prescindere da quello dichiarato. Se dovessi affidarmi a qualcuno lo farei con un legale di fiducia. Ma questo “sogno”, è realizzabile, se il nuovo sindaco di Roma, Virginia Raggi, e gli altri sindaci pentastellati decideranno di farlo diventare realtà, come hanno la possibilità di fare e come auspichiamo caldamente. Attenderò di sapere come andrà a finire questa storia e, una volta avuto news a riguardo, aggiornerò l’articolo come è giusto che sia. Il giornalista Euardo Di Lorenzo che da oltre 2 anni si dedica al “mondo bancario” stasera vi soprenderà . ... Arriva la replica del Presidente Deciba Gaetano Vilnò . In caso di usura originaria il cliente può avere diritto al rimborso degli interessi pagati e all’iva pagata sugli interessi, QUESTA DICHIARAZIONE E’ PRIMA DI FONDAMENTO GIURIDICO E LOGICA Se non possiamo dare credibilità ad un giornale cosi importante è preuccupante,speriamo in una veloce rettifica . Fa tremare Roma? E fuori, sul mercato. Da parte di Vilnò, infatti, proprio in virtù della diffusione capillare del sito, è arrivata una maxi querela con richiesta danni da 300mila euro. Si evidenzia, tra l’altro, che la legge prevede già uno spread molto alto in grado di contenere qualunque oscillazione legittima collegata ad inadempimenti del mutuatario. «I ricorsi che arrivano a noi sono di frequente infondati», aggiunge Andrea Tina, professore alla Cattolica e consigliere dell’Arbitro della Banca d’Italia, a cui nel 2014 sono arrivate 11mila richieste di mediazione, di cui oltre 800 per usura (raddoppiate rispetto all’anno precedente): «Ci sono somme improprie, errori, perizie che si vedono esser state spinte, e scritte, da professionisti non “professionali”». Mutui con tassi indeterminati, ossia con clausole per la determinazione del tasso debitore troppo vaghe od ambigue ovvero con tasso Euribor non sostituibile da altri tassi certi nel periodo 2005-2009 (si applicherebbe in questi casi la recente giurisprudenza della Corte Europea che ha dichiarato la sostanziale nullità del tasso Euribor). Un numero sempre crescente di condivisioni per un articolo pubblicato questa mattina, oltre 10 mila in poche ore. Parlo dell’articolo dal titolo “Associazione ANTI – BANCHE: La Raggi Fa TREMARE Roma!” pubblicato dal sito filo-grillino-clickbait Socialbuzz.it: Il sindaco di Roma Virginia Raggi avrebbe annunciato di voler controllare tutti i contratti bancari del comune di Roma, chiedendo l’aiuto della Deciba, l’ associazione anti-banche attiva in Italia. Ormai i risultati eclatanti del gruppo DECIBA si moltiplicano,purtroppo nessun media sembra interessarsi a divulgare informazioni che potrebbero cambiare la vita di famiglie e aziende. DECIBA è la prima ad avere ottenuto grandi risultati come la sospensione di pignoramento per usura bancaria,diffidate dalle imitazioni. DIFFONDERE ! Prudenza! FRA 5 ANNI IL MOVIMENTO SPARIRA’, FLAVIO BRIATORE LA SUA PRIMA DIRETTA PRESENTAZIONE DEL MOVIMENTO DEL FARE, BEPPE GRILLO E LE SUE MARIONETTE QUESTA LA FINE. La risposta sta nell’informazione deviata alla quale tutti i gironi siamo sottoposti, spesso portatrice di dubbi, nonché la paura, la sfiducia, la rassegnazione. FABIO GRASSINI DENUNCIATO PER DIFFAMAZIONE LE BUFALE VANNO DAVANTI AI GIUDICI. Però è possibile che divenga realtà, se l’opinione pubblica, e gli attivisti pentastellati che sostengono le nuove amministrazioni, si muoveranno per far si che questo avvenga. A Roma e Milano piccoli e grandi studi legali si stanno buttando nel campo «perché in fondo si raccoglie parecchio, come vittorie e risarcimenti, nelle cause alle banche», spiega Roberto Marcelli, titolare di un noto studio di commercialisti di Roma e presidente dell’Associazione nazionale dei consulenti per i tribunali: «Quantomeno vendono spesso illusioni, però, questi soggetti, perché raramente raggiungono quanto promettono. Ci sono ad oggi oltre 400 società e pseudo associazioni che propongono perizie da mercato e soluzioni semplici,state attenti,le favole ci sono solo nei film,affidarsi a professionisti seri è fondamentale per il risultato . Bastano due secondi di Google per scoprire che faceva parte del Movimento 5 Stelle, ma avrebbe denunciato Beppe Grillo per averlo cacciato. E ora per Beppe Grillo, il proprio blog visitatissimo (almeno 170mila accessi al giorno), rischia di essere un boomerang. FRA 5 ANNI IL MOVIMENTO SPARIRA’, FLAVIO BRIATORE LA SUA PRIMA DIRETTA PRESENTAZIONE DEL MOVIMENTO DEL FARE, BEPPE GRILLO E LE SUE MARIONETTE QUESTA LA FINE. Possiamo credere nel Movimento o in Beppe Grillo,ma se non crediamo e cerchiamo la verità qualsiasi “fede” è inutile,qualsiasi “fede” deve essere messa in discussione,se questo non accade vengono creati ADEPTI pronti a tutto . Articolo 01 Febbraio 2013 Articolo Usura Bancaria firmata Gianfranco Ursino Pillole di Cialis alla tua porta Farmacia online Cialis | Sildenafil Online-Apotheke | Viagra Generisk webbplats | Sites Web de Viagra | Ed pills without prescription, Le sentenza a sfavore delle banche si moltiplicano,purtroppo,questo argomento viene trattato poco e male,persino il Sole 24 Ore ha pubblicato informazioni errate, immediatamente la richiesta di rettifica del Presidente D.E.C.I.BA (Dipartimento Europeo Controllo Illeciti Bancari ) www.deciba.it. Bufale Settembre 30, 2016 Aprile 7, 2017 David Puente 0 Comments. MA CHE CAZZATA ! Sempre su Giornalettismo viene riportata una nota del M5S dell’Emilia Romagna in merito alla sua cacciata: “Apprendiamo dalla stampa che un gruppo di fuoriusciti del MoVimento 5 Stelle, uniti sotto il nome “movimento revolution”, si sia organizzato presentando un esposto all’Agcom, aprendo una crepa all’interno del MoVimento stesso. Alzare arbitrariamente la soglia, significa violare la legge. C’è un botta e risposta, visto quanto riportato anche nel sito del “Movimento Revolution“. Il 6 aprile 2017 il Presidente di DECIBA, Gaetano Vilnò, annuncia attraverso il sito Movimentorevolution.it e il proprio canale Youtube di essere costretto a fare causa a Beppe Grillo, al Fatto Quotidiano e a un Blog che avrebbero menzionato il suo nome diffamandolo: Queste le diffamazioni che verrano portate davanti alla LEGGE ITALIANA, http://www.beppegrillo.it/2012/09/spaccati_sarete.html, http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/03/esposto-contro-5-stelle-lautore-ex-candidato-della-destra-di-storace/341294/, http://www.laretenonperdona.it/2015/03/28/gaetano-vilno-conosciuto-anche-come-massimo-dini-e-pure-come-pinco-pallino/. Questo è possibile farlo,basta deciderlo,molti lamentano il fatto che il Movimento 5 stelle sia solo protesta,noi vogliamo pensare che sia proposta e soluzione,ecco un’ottima iniziativa popolare . SOLE 24 ORE BUFALE SULL’USURA BANCARIA. Insomma, il rischio è quello di passare dalla padella alla brace. SLASHER DI MARCO MONTEMAGNO ? Ma nonostante siano passati già passati oltre tre anni dalla sua “cacciata” dal Movimento 5 Stelle, in quella che le cronache ribattezzarono come la “faida parmigiana”, Gaetano Vilnò, nato a Parma 39 anni fa, agente finanziario, a suo dire continua a pagare le conseguenze di quella scissione. www.deciba-professional.it Si, soltanto un’iniziativa che il sito VeritaNWO diffonde per far tante belle visite al proprio sito, ma non c’è niente di vero! Vilnò tentò nel 2009 di appropriarsi privatamente del logo M5S di Parma, con 3 anni di anticipo sulle elezioni comunali. In presenza di tasso di mora applicato su qualunque somma dovuta e non pagata alla scadenza (su tutta la rata quindi, che come è noto comprende una quota di capitale ed una di interessi), si deve verificare quanto incida in termini percentuali il tasso di mora applicato su tutta la rata rispetto alla quota capitale. MA CHE CAZZATA ! L’articolo continua, diviso in 5 pagine da ricaricare (i banner pubblicitari ringraziano), ma l’articolo del 30 settembre pubblicato da Socialbuzz.it non è altro che una buffonata. Il mio suggerimento? Dal 23 gennaio 2018 il mio blog non ha più banner pubblicitari e viene sostenuto dalle vostre donazioni che potete inviare qui: mai ha fatto parte del MoVimento 5 Stelle. L’invito è di verificare le nostre dichiarazioni ed eventualmente rettificare quanto dichiarato . Nell’esempio da voi riportato sul mutuo, pertanto, si assiste ad usura originaria e non sopravvenuta. QUELLO NON NON TROVERETE MAI NEI GIORNALI ,ESCLUSIVA INTERVISTA. Quando non offrono proprio dei pessimi servizi». Nel vostro esempio il Tasso Effettivo di Mora è pari al 21,95%. Ne parlò anche Giornalettismo nel 2013 con l’articolo dal titolo “Chi sono gli autori del sito che vuole “liberare” i 5 Stelle“: Si chiamano Movimento Revolution e tra loro c’è Gaetano Vilnò, conosciuto anche come Massimo Dini e, da oggi, pure come “Pinco Pallino”. Se ciò dovesse avvenire, sarà una vera e propria svolta per il comune di Roma che negli ultimi anni ha accumulato debiti che vanno oltre il miliardo di euro. Gaetano Vilnò. TSU in base alla circolare 3/7/13 Bankitalia: 12,60% > 9,225% = usurario. Noi Italiani siamo la soluzione ! Le sentenza a sfavore delle banche si moltiplicano,purtroppo,questo argomento viene trattato poco e male,persino il Sole 24 Ore ha pubblicato informazioni errate. Questa stravagante storia venne diffusa diversi mesi fa da diversi siti, tra i primi il sito complottaro Veritanwo.altervista.org con l’articolo del 24 giugno dal titolo clickbait “Incredibile, il neosindaco Raggi contesta i debiti del Comune di Roma!“, ma lo stesso ammette che è una grossa balla: Incredibile, il neosindaco Raggi contesta i debiti del Comune di Roma, “Il nuovo sindaco Virginia Raggi ancora prima di insediarsi al Campidoglio ha annunciato di aver conferito all’associazione Deciba, la più attiva e vincente associazione anti-banche operante in Italia, l’incarico di passare al setaccio tutti i contratti bancari in essere del Comune di Roma e delle municipalizzate, come Atac, azienda dei trasporti che ha debiti superiori al miliardo di euro. Tasso superiore anche nel caso di raffronto con il calcolo offerto da Bankitalia A rimetterci, gli stessi: le vittime d’usura bancaria. Per fermare l’ondata di cause senza basi alcuni giudici hanno iniziato a contro-denunciare per lite temeraria chi avanza pretese fantasiose. Eduardo Di Lorenzo racconta la storia di un cliente che ha denunciato la propria banca… Il Giornalista Eduardo Dilorenzo della “Gabbia” trasmissione di la 7 ha presentato ieri sera un reportage fenomenale! COME RICHIEDERE IL RIMBORSO BANCARIO ! Il rischio è che a soffrirne, e a dover quindi risarcire di tasca propria, sia anche l’usurato. Eduardo Dilorenzo “LA GABBIA” USURA BANCARIA. Sotto la lente della Deciba potrebbero finire tutti i contratti bancari del comune di roma, come anticipato in precedenza e le municipalizzate come ATAC. La questione è così importante e opaca da essere stata sottolineata durante l’inaugurazione dell’anno giudiziario da Maria Chiara Malacarne, presidente vicario del tribunale di Milano: «Anatocismo, interessi ultralegali, commissioni, valute fittizie: il succedersi delle riforme normative, spesso frammentarie e di non chiara comprensione quanto a contenuto e regime transitorio, in questo ambito, alimenta nuovo contenzioso, incidendo su giudizi in corso e rallentando il formarsi di orientamenti giurisprudenziali consolidati», ha detto. LE SARDINE FANNO PAURA A TUTTI LE 3 GRANDI BUGIE, SONDAGGIO : NESSUNA FIDUCIA A BEPPE GRILLO 82% LO DICE IL WEB ! TUTTO IL CONTRARIO DI TUTTO TUTTO IL CONTRARIO DI TUTTO Siamo noi Italiani ad essere nel panico ? COME RICHIEDERE IL RIMBORSO BANCARIO ! Ovviamente, quanto sopra scritto, non è accaduto. siamo noi Italiani a non rispettare le regole ? Esiste invece un sito con tale dominio, gestito ad personam da Gaetano Vilnò, personaggio che purtroppo ben conosciamo da anni e che mai ha fatto parte del MoVimento 5 Stelle. E gli strascichi si manifestano soprattutto via web – l’habitat naturale dei grillini – dove il dissidente continua a ricevere ancora oggi ingiurie e minacce. Sarebbe bellissimo svegliarsi una di queste mattine, e leggere un articolo come quello riportato sopra. Beppe Grillo: sindaci del Movimento 5 Stelle controllate i rapporti bancari nei comuni, Io, il primo fra gli “epurati”, ora denuncio Grillo, Chi sono gli autori del sito che vuole “liberare” i 5 Stelle, Oggi c’è la “luna nera”, ma parlare di presagio e della fine del mondo è da creduloni, Catena Umana pubblica nuovamente la foto del gatto crocifisso, ma in verità copia da altri. Se agirai giudizialmente con DECIBA avrai diritto a: la redazione di una perizia dettagliata con l’indicazione delle anomalie del mutuo e la quantificazione delle somme da recuperare; la presentazione dell’istanza di mediazione; l’avvio della azione legale dinanzi al tribunale competente. … Ci stupisce come i media possano dare credibilità ad un personaggio del genere, che mai ha avuto a che fare col MoVimento 5 Stelle.” MoVimento 5 stelle Emilia-Romagna. Esiste invece un sito con tale dominio, gestito ad personam da Gaetano Vilnò, personaggio che purtroppo ben conosciamo da anni e che mai ha fatto parte del MoVimento 5 Stelle. Incredibile, il neosindaco Raggi contesta i debiti del Comune di Roma! Grillini, sveglia!1!1!! E’ stato lui il primo, infatti, a dissentire con il “verbo” di Beppe Grillo, arrivando persino a sfidare l’ex comico mettendo in piedi un nuovo movimento che accoglie i grillini delusi, dal nome che è tutto un programma: Revolution. Precisiamo che non esiste nessun gruppo organizzato operante sotto il nome di “movimento revolution” benché meno composto da fuoriusciti del MoVimento 5 Stelle. La storia è una fra tante,molti non sanno che sono tantissimi i cittadini Italiani ad essersi avvicinati al Movimento 5 stelle ma ormai è risaputo,Grillo non la storia del “garante” decide vita o morte politica di qualsiasi elemento del Movimento 5 stelle . Questo video del Presidente DECIBA Gaetano Vilnò evidenzia possibilità e soluzioni. Sono infatti loro ad aver fatto i due siti www.senatori5stelle.it e www.deputati5stelle.it che nelle intenzioni dovrebbero “liberare” i parlamentari del MoVimento 5 Stelle. La legge non afferma che vi sia un calcolo diverso da effettuare con riferimento agli interessi di mora. Ecco l’articolo di Panorama del 21 novembre 2012 dal titolo “Io, il primo fra gli “epurati”, ora denuncio Grillo“: E’ considerato lo scissionista, il “papa nero” del Movimento. I periti e gli avvocati di Deciba controlleranno se, come avviene in molti casi, i contratti bancari del comune, siano gravati da anomalie ed irregolarità, che determinano un aumento non dovuto delle somme che il Comune ha restituito e deve restituire.”. C’è però un passato “grillino” Caste, Controllo totale, Economia 31 luglio 2017 Lascia un commento. ... che la censura di tali interventi impedisce ai giornalisti di fare il loro lavoro specie adesso che si parla tanto di bufale online. Escludendo (in grassetto sottolineato – manca solo la carta bollata) per il momento l’associazione Deciba, vorrei proporre la lettura dell’articolo “Usurati e ingannati” de L’Espresso, pubblicato l’undici agosto 2016, dove viene spiegata una situazione legata proprio al mondo di certi “paladini anti-usura”: In Rete sono centinaia i siti web che si definiscono “centri”, “movimenti”, “onlus” e offrono consulenze per ottenere i rimborsi dagli istituti di credito. La fonte è un sito complottaro che all’interno del suo articolo ammette che è pura fantasia, dichiarazioni mai fatte! Durante la campagna elettorale si rese protagonista di diverse violazioni alle norme vigenti. Davvero la Raggi ha contattato un’associazione Anti-banche? Doppiamente gabbato, così. Vecchia e nuova confusione si accumula fra i giudici. Vilnò tentò nel 2009 di appropriarsi privatamente del logo M5S di Parma, con 3 anni di anticipo sulle elezioni comunali. L’Associazione DECIBA garantisce una valutazione gratuita riguardo la fattibilità concreta di un’azione legale: l’obiettivo è quello di permettere il recupero degli interessi passivi non dovuti,la PREANALISI è il momento più importante,prestate molta attenzione. TSU in base alla legge: 9,225% (in base il tasso massimo variabile dell’anno 2008) Prendono le distanze da Grillo, ma non rinunciano al suo grido di battaglia: la pagina Facebook del Movimento Revolution si chiama Vaffanculo Beppe Grillo, e conta più di 3mila e 300 iscritti.I genitori dell'iniziativa sono due epurati dal Movimento 5 Stelle fondato dal comico genovese, il parmense Gaetano Vilnò e il palermitano Francesco Vicari. Tag: Gaetano Vilnò. Sarebbe meraviglioso, sarebbe una svolta epocale. Al momento è solo pubblicità. Associazione ANTI – BANCHE: La Raggi Fa TREMARE Roma! Il gironalista Gianfranco Ursino consigliato da una società operante nel settore del diritto bancario dichiara : Si deve verificare se il tasso di mora applicato sia superiore al tasso soglia usura .In Base al calcolo di Bankaitalia I Teg (tassi effettivi Medi Globali ) vanno aumentati del 2.1 % per poi determinare il TSU. Pillole di Cialis alla tua porta Farmacia online Cialis | Sildenafil Online-Apotheke | Viagra Generisk webbplats | Sites Web de Viagra | Ed pills without prescription, MUTUI CON INTERESSI USURARI, ANATOCISMO, EURIBOR: CONTROLLA SE LA BANCA TI HA INGANNATO E AGISCI PER RECUPERARE I TUOI SOLDI. Nel 2010, non trovando sponda nel gruppo che organizzava le liste alle elezioni regionali dell’Emilia-Romagna, si candidò con la Destra di Storace. DIFFONDERE ! I sostenitori di Beppe Grillo dovrebbero conoscere il presidente di questa associazione, il signor Gaetano Vilnò. Questo video del Presidente DECIBA Gaetano Vilnò evidenzia possibilità e soluzioni. La gabbia è un programma televisivo condotto da Gianluigi Paragone e trasmesso su LA7 in prima serata il mercoledì,questa sera sarà dedicato un reportage sull’usura bancaria,vi consigliamo di accendere la televisione e guardare questa puntata. www.deciba.it In questo caso le conseguenze sono molto simili a quelle sopra indicate. SLASHER DI MARCO MONTEMAGNO ? Mutui con tassi effettivi diversi da quelli pattuiti: può capitare che, rifacendo i calcoli sulle rate pagate, risulti che il tasso pattuito è inferiore a quello effettivamente fatto pagare al consumatore; in questi casi il giudice stabilisce che il tasso di interesse vada sostituito dal tasso “bot” ossia da un tasso molto più favorevole per il consumatore, il quale, come sopra, ha diritto ad una restituzione di una parte degli interessi già pagati e di una riduzione su quelli a scadere. Gaetano Vilnò un grande pericolo per le lobby. Un video nel web fatto dal Presidente D.E.C.I.BA Dott.Gaetano Vilnò evidenzia un fatto molto banale ma veritiero alla domanda “per quale motivo logico non controlliamo la banca ?

gaetano vilnò bufale

Giuseppe Era Figlio Di, Mara Sattei Brani, Pinocchio Cartone Streaming, Monte Grem Da Gorno, Accordi Ukulele Canzoni,